Ruggero Frezza eletto nel nuovo CDA dell’Università Politecnica delle Marche

Eletto il nuovo consiglio d’amministrazione dell’Università Politecnica delle Marche con un nuovo strumento di voto in modalità elettronica hanno portato alle urne 796 tra docenti e personale tecnico amministrativo. Ne dà notizia l’ANSA.

Tra gli eletti del board, il presidente e fondatore di M31 Ruggero Frezza.
Fanno inoltre parte del CDA, presieduto dal rettore Sauro Longhi, i docenti Stefano Lenci ordinario di Scienza delle costruzioni, Antonio Domenico Giuliano Procopio ordinario di Patologia generale, Stefano Marasca ordinario di Economia aziendale e Marina Pasquini associato di Zootecnica generale e miglioramento genetico. Il rappresentante del personale tecnico amministrativo è Stefano Pianella. Membri esterni: Mauro Marini primo ricercatore del Cnr Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di scienze Marine Ismar, Marco Morbidelli direttore personale e organizzazione centrale Finaf spa holding del Gruppo Angelini.

SCROLL