M31 e Moveo sul Corriere della Sera

La startup  Moveo Walks, attualmente presente negli spazi di M31, cita l’incubatore all’interno dell’intervista rilasciata dal CEO Fausto Panizzolo al Corriere della Sera.

Moveo Walks si occupa di Next-Generation Assistive Device, cioè di esoscheletri che consentano la deambulazione a chi, per età o per salute, non è in grado di farlo in piena autonomia.

«Entro il 2050, il 21% degli Stati Uniti e il 28% della popolazione europea avranno più di 65 anni. Uno stile di vita sedentario e la perdita di mobilità aggravano i disturbi che accompagnano l’età e il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomanda tutti gli anziani sopra questo età per camminare almeno 150 minuti a settimana. Stiamo sviluppando una tecnologia rivoluzionaria per preservare la mobilità negli anziani, consentendo loro di camminare senza assistenza e preservare la vita indipendente, un fattore cruciale nel mantenimento della qualità della vita e dell’autonomia»

SCROLL