«La migliore startup dello sport è Wearit»

La testata di innovazione Startupitalia scrive della vittoria di WearIt allo Spin Accelerator 2018.

«La piattaforma offre agli sciatori la possibilità di monitorare le proprie prestazioni, dallo stile della sciata ai tempi fino a una serie di altri parametri, grazie a dei sensori applicati sugli scarponi. In pieno tema con lo spirito dell’iniziativa, dedicata appunto a sensoristica e software per tenere d’occhio le performance, app per coinvolgere i fan, dispositivi per la sicurezza e allenamenti in realtà virtuale. Fra l’altro, strizza l’occhio anche al settore turistico invernale, e non solo agli esperti, come servizio aggiuntivo da proporre ai turisti che vogliano migliorare il proprio stile».

SCROLL